Bandabard˛ - Concerto

25 novembre 2006 - Genova (GE)

Centro sociale Terre Di Nessuno

via B. Bianco, 4
Genova (GE)
Website: www.ecn.org

DESCRIZIONE

Sabato 25 novembre alle 22.00 la Bandabard˛ terrÓ un concerto per il finanziamento del progetto “Semillita del sol” presso il CSOA “Terrra di nessuno” a Genova.

Il progetto “Semillita del sol” (’semini del sole’) sostiene le 219 scuole autonome ubicate in Chiapas: dal 1999 le comunitÓ di resistenza, per dare un futuro degno ai bambini e alle bambine delle comunitÓ indigene nati negli anni successivi all’insurrezione zapatista, hanno formato una propria organizzazione educativa, come parte del processo di costruzione dell’autonomia.

Il progetto “Semillita del sol” si articola in due parti: per ciascuna scuola viene fornito il materiale scolastico e avviato un progetto produttivo (un orto o un piccolo allevamento di animali da fattoria) che, oltre a essere parte dell’insegnamento, permetta di migliorare l’alimentazione dei bambini e fornisca un piccolo introito dalla vendita dei prodotti all’esterno della comunitÓ.

In marzo la Bandabard˛, affatto nuova alla partecipazione a simili iniziative di impegno civile e politico, continuerÓ a seguire il progetto insieme all’associazione promotrice Ya Basta! e si recherÓ in Chiapas. Qui incontrerÓ i promotori della Scuola di Lingue Maya (www.serazln-altos.org) nel Caracol II di Oventic, nella regione montana de Los Altos, per conoscere la loro storia e quella dei popoli Tzotzil; si recherÓ poi nel Caracol V, nella zona tropicale Norte, dove seguirÓ l’avvio di un nuovo progetto educativo.

Il progetto “Semillita del sol” avvicina attraverso la musica e la cultura popoli geograficamente distanti, ma che condividono i valori della dignitÓ dell’uomo e la speranza di poter coniugare pace e democrazia: partecipare al concerto che la Bandabard˛ (a titolo totalmente gratuito) terrÓ a Genova il 25 novembre, Ŕ un modo per sostenere il progetto e le sue finalitÓ.

DETTAGLI EVENTO

Orario

22:00

Biglietto

8,00 euro

COME RAGGIUNGERCI

A piedi:

Potete raggiungere Via Bartolomeo Bianco con l’autobus della linea 35 (non il 35/ !!!) dalla stazione principe FS, scendendo al ponte del Lagaccio e proseguendo per un breve tratto oltre i due campi sportivi.

In auto:

L’uscita autostradale pi¨ comoda per arrivare al C.S.O.A. Ŕ Genova-Ovest.

Una volta usciti attenzione a non prendere la strada sopraelevata ma scendere dal cavalcavia e seguire le indicazioni per la stazione ferroviaria “Principe” da lý prendere la strada in salita che porta in circonvallazione (seguire per Lagaccio), dopo meno di un km prendere la strada sulla sinistra (Via Spinola), seguirla tutta fino ad arrivare ai campi sportivi del Lagaccio.

Il centro sociale si trova poco oltre i due campi.

Cerca eventi

ALTRI EVENTI

CHI C'ERA?

C'erano 3 bardozziani